lunedì 19 luglio 2021

Water and air

 

LISTEN TO - ASCOLTA












With my face on the surface 
of the water of the stream 
suddenly I feel it is 
everything all right 

It caresses oh my skin 
it seems music in the ears 
suddenly there is nothing 
of wrong in my life 

Then, the wind after the rain 
has got a special special name 
it speaks to me like it can always know my fate 

The wind after the rain 
has got a special special taste 
it seems that the summer with autumn has been blended 

It’s the power of the water 
in connection with the air 
no one can threaten my soul 
if I can feel them inside 

Then, the wind after the rain 
has got a special special name 
it speaks to me like it can always know my fate 

The wind after the rain 
has got a special special taste 
it seems that the summer with autumn has been blended

martedì 13 luglio 2021

On the border

 

LISTEN TO - ASCOLTA

 

 

 

 

 

 

 

 

I have no time to heed my savage side 
I am to busy to catch some life 
that could be the one I wanted before 
that may be the best life at all 
 
I have a life that I am going to sell 
in order to find myself 
I have to outgrow my past times 
during which I thought to be arrived 
 
Are there some moments in this crazy war 
when I can try to be again myself 
and to remember all my past deeds 
without sadness but being happy? 
 
I’m on the border of this big change 
I’m going to lose what I thought I have gained 
and I can’t manage all this sense of waste 
and there’s no one that can show me the way 
 
Without an house I’m going to understand 
what is right to find my utter self 
the essential could be the whole world 
the forbearance the best skill of God 
 
Are there some moments in this crazy war 
when I can try to be again myself 
and to remember all my past deeds 
without sadness but being happy? 
 
I’m on the border of this big change 
I’m going to lose what I thought I have gained 
and I can’t manage all this sense of waste 
and there’s no one that can show me the way 
 
8th June 2021

lunedì 12 luglio 2021

Rane

 

Il lamento delle rane 
sotto le stelle arcuate 
lontane le voci di seppia 
che scolorano il cielo.

Il salice accarezza
le sponde del vento
i sogni si sbriciolano
nella valle immensa.

martedì 6 luglio 2021

Ho bruciato il mio nome

 

Ho bruciato il mio nome 
ultimo sacrificio 
rito di passaggio 
sotto il vecchio noce 
 
Le mie ossa appoggiate 
tra i ricordi accatastati 
nell'attesa distopica 
di un nuovo nido

giovedì 1 luglio 2021

The last here

 

LISTEN TO - ASCOLTA











Into the circle 
the last circle here 
I perform a ritual 
the last ritual here 
and I am full of gratitude 
and I am full of forgiveness 
but I know this place will remain in my heart 

This is the last goodbye 
to this house and to this life 
it was a ten years fairytale 
I thought I could be enough for me 
and now I declare my failure 

Under this old tree 
I passed my life 
watching the walnuts 
ten years passed by 
and I am so full of respect 
and I hope nobody can damage 
 this ancient spirit when I will be away 

This is the last goodbye 
to this house and to this life 
it was a ten years fairytale 
I thought I could be enough for me 
and now I declare my failure

giovedì 24 giugno 2021

A sorta fairytale with you

 

Quando vivi solo, la tua casa diventa quasi come un’amante. La sera, all’uscita dal lavoro, non vedi l’ora di tornare da lei o da lui. Per porre fine ai pensieri e stenderti in pace accanto a lei/lui. Ogni cosa della casa diventa uno specchio dei tuoi desideri e soffri quando noti qualche dettaglio che si discosta da questa visione ideale. Poi, magari, riesci a cambiare un particolare e a fare pace con la casa che dopo ti piace ancora di più. Nelle sere d'inverno, quando il freddo picchia forte fuori, non c’è nulla di più bello che scaldarsi nel suo abbraccio. Eppure, come una bella storia per mille diversi motivi può finire, anche il mio rapporto con te, mia amata casa, sta per terminare. Per me sei stata tutto per tanti anni. In te ho visto per la prima volta una possibilità di emanciparsi, di divenire un uomo indipendente. In te e con te ho scoperto i miei enormi limiti e i miei inaspettati punti di forza. Ho compreso cosa significhi essere responsabili da soli di un luogo. Mi hai fatto crescere. Di te ricorderò le serate estive in giardino, sotto la grande noce. I sorrisi dei pochi amici e famigliari che sono passati di qui. Il piccolo studio, con la grande libreria, il piccolo altare e il pavimento caldo. La cucina nella nicchia, così pratica e speciale, con il tavolo incastonato nel vano con i faretti. Gli orti, i primi della mia vita, le viti e i tre piccoli alberi da frutta. Purtroppo ricorderò anche i problemi, la grande solitudine, i rumori molesti, l’arroganza dei vicini. Ma ti ho amato, cara casa, ti ho amato tantissimo. E stanotte, la notte di San Giovanni, con la luna piena, voglio salutarti degnamente. Ho chiesto alla grande noce di donarmi di nuovo i malli per il nocino, l’aroma che mi porterò con me. E sotto il grande albero, con dietro la luna, ringrazio questo luogo che mi ha dato tantissimo. Mi dispiace molto abbandonarlo ma, purtroppo, non ho altra scelta. Non ti dimenticherò mai. Sei stata per me una sorta di piccola grande fiaba. “And i'm so sad like a good book, I can't put this day back, a sorta fairytale with you, a sorta fairytale with you”. 

Le parti in inglese sono tratte da “A sorta fairytale” di Tori Amos

lunedì 21 giugno 2021

Midsommar

 

Il suono sacro
della luce all'apice
sbriciola le nuvole 
all'alba del solstizio.

Io, piccolo uomo
m'ginocchio sul bordo
del mio nuovo mondo
e chiedo benedizione.