sabato 17 maggio 2008

Ricominciare


Ricominciare.
Sotto la pioggia di plastica
annusando le tracce
lasciate da un sole

Ricominciare.
Le mani graffiate di vita
la gola ustionata
da parole non dette

Ricominciare.
Indossando vesti lacere
accanto al presagio
atomico d’estate

7 commenti:

Anonimo ha detto...

C'è un silenzio che parla,più delle parole non dette
E' quello delle "anime belle"
Chi custodisce tanto dolore,un giorno potrà vederlo trasformarsi
nel sole più luminoso della terra
Se non si lascia sconfiggere
Mordi la vita,con tutto il tuo coraggio!
Elisa

illogico? ha detto...

Daniel ,questa realtà è il regalo di un'altra vita con un solo tempo a disposizione e la differenza tra vivere ed esistere da come risultato l'ottavo peccato capitale.

"E ,con attorno la bellezza di un giorno sempre all’inizio, chiudi gli occhi sperando che arrivi la sera per dirti e dire ,senza l’abitudine di un augurio della mattina:"… buongiorno".".

Fly ha detto...

A volte è difficile distinguere un’alba da un tramonto…
La differenza è solo la successione del tempo…
Davanti ad un’alba c’è sempre un luminoso giorno
dopo l’oscurità della notte…
Questa legge universale non è mai mutata… è una certezza…
Per questo sono qui… con affetto a darti il mio…
Buongiorno….

Un abbraccio grande…

Fly

Noalys ha detto...

Oh, ma qui c'è finalmente un'alba!
:)

Anonimo ha detto...

Ricominciare...alba..tromonti..poi sere..quelle sono malinconiche..ma il tempo è implacabile..io ne sento il peso nel suo scorrere..
Ora più che mai, quando indietro lascia tracce di persone a noi care....e vorresti gelarlo..ma non per te,solo per non permettere che ti deruba di sogni.risate di amici a te cari..
sono molto triste,,anche se la vita ora un scorre molto fluida per me...
un bacio dolce maddy

Anonimo ha detto...

Spolverare sogni.Cerca orione.non piangere colomba.

Anonimo ha detto...

colomba bianca tra le nuvole.cerca orione.