domenica 9 dicembre 2007

Whatever Fate



I’ve discovered curious faces
Lookin’ at me at my eyes
I’ve seen them while they were fading
Behind the tears I was crying

You can help me to discover
What is there behind the screen
While I try to become older
But I’m always on my knees

Then I’ve found another mourner
In a disco club near me
He was speaking by the corner
Saying what I really miss

Yes may be I was forsaken
‘cause I live a different life
While they try to find a shelter
I am naked on the ice

Whatever fate oh will fall.. on me
I’ll catch its letters and words.. and I’ll read
‘cause no one can know
What’s going to fall

Under the sun of the sleepless
I let my skin become brown
Risking to fall in the deepest
Black hole I have ever found

No reaction from my body
Only some thoughts in my mind
They are circling as always
Just ignoring it’s not the time

Whatever fate oh will fall.. on me
I’ll catch its letters and words.. and I’ll read
‘cause no one can know
What’s going to fall

28 commenti:

Daniel ha detto...

Qualunque Fato

Ho scoperto visi curiosi
Fissare me e i miei occhi
Li ho visti mentre scomparivano
Dietro le lacrime che stavo piangendo

Voi potete aiutarmi a capire
Che cosa c’è dietro lo schermo
Mentre io cerco di invecchiare
Ma sono sempre sulle mie ginocchia

Poi ho trovato un'altra persona in lutto
In un disco club, accanto a me
Egli parlava accanto all’angolo
Dicendo tutto quello che mi manca

Sì forse sono stato abbandonato
Perché vivo una vita differente
Mentre loro cercano un riparo
Io sono nudo sul ghiaccio

Qualunque Fato mi cadrà addosso
Io catturerò le sue lettere e le sue parole.. e leggerò
Perché nessuno può sapere
Cosa sta per accadere

Sotto il sole degli insonni
Io lascio che la mia pelle prenda colore
Rischiando di precipitare
Nel più profondo buco nero che io abbia mai trovato

Il mio corpo non ha nessuna reazione
Solo alcuni pensieri nella mia mente
Circolano come sempre
Ignorando che questo non è il momento (giusto)

Qualunque Fato mi cadrà addosso
Io catturerò le sue lettere e le sue parole.. e leggerò
Perché nessuno può sapere
Cosa sta per accadere

Noalys ha detto...

"Yes maybe I was forsaken 'cause I live a different life, while tehy try to find a shelter I am naked on the ice"
Non siamo soli a scegliere di vivere al contrario, a precipitare nel buco più nero pensando che in fondo è giusto...
Siamo tanti a esser soli... E questo quanto dipende da noi?
Io, dalla mia, posso dire che mi ci sto impegnando parecchio...
About Radiohead... Credo che quando saremo più maturi (verso i 50-60) probabilmente parleremo di noi (a chi? Ai nipotini? Naa... forse ai nostri figli!) come della generazione che ascoltava i Radiohead... :)

mai.esistita ha detto...

nemmeno io caro Daniel sono andata a Roma, non ci sono proprio riuscita...peccato... chissà che in un prossimo futuro non si riesca davvero a guardarsi negli occhi e sentirci un po' meno soli...
Daniel, ogni volta leggo uno dei tuoi post, vorrei poter penetrare in fondo, nella parte buia che ti porti dentro e capire che cosa è che non va, capire che meccanismo potrebbe servire per rimettere in moto il tutto...
Non ho molte parole da usare, nè molti consigli da dare perchè non troverebbero terreno fertile, lo so, non sei ricettivo al momento, niente potrebbe farti vedere le cose in un modo diverso... il cammino purtroppo dipende da te... se non sarai tu a mettere per primo in moto il meccanismo sicuramente sarà difficile che possiamo essere noi...
ti abbraccio... e questo tienilo stretto, perchè è davvero un abbraccio che nasce dal nero che come te mi porto dentro...
ciao Sabi

digito ergo sum ha detto...

Stu-pe-fa-cen-te.

Gra-zie.

Noalys ha detto...

Direi che quella è la chiave di volta della canzone... Ma ci sono un paio di altre cose che per me sono il nocciolo di tutto...
Quanto di noi e della nostra vita dipende dalle nostre scelte?
Moltissimo. Il destino ci pone eventi di fronte, e dipende da come noi li affrontiamo, dipende da quello che scegliamo, certe volte molte cose dipendono da quello che diciamo... E ne sto avendo e prove, mai come adesso... Mai come ora sono convinta che volere è potere... tranne quando il volere si scontra con un volere-non...

Anonimo ha detto...

Grazie per il tuo commento Daniel. Gli amici dei miei amici, sono anche amici miei. Il pomeriggio romano è stato piacevole davvero.
Chissà che in un'altra occasione il gruppo possa essere più nutrito.
Ciao.
Robby

Anonimo ha detto...

Ci vuole coraggio a vivere una vita differente, conoscendone ed accettandone le conseguenze. E chi lo fa, merita rispetto e mani, che lo aiutino a risollevarsi dal ghiaccio e Affetto, tanto, con cui ricoprire la propria nudità...
Sai, spesso anche a me capita di chiedermi se qualcuno, in quel momento, stia pensando a me e come te, mi sono sempre sentita infantile nel formulare un simile pensiero, eppure continuo a farlo, nella vana speranza di avere, prima o poi una risposta. Sarà che emotivamente non siamo mai cresciuti o lo siamo troppo? :-) Gas

Anonimo ha detto...

Non sarò mai capace di fare la brava :-) Gas

Fly ha detto...

In questa canzone leggo la tua solitudine... perchè nessuno può se non tu stesso... catturare le lettere, le parole del Fato...
Perchè il Fato è solo nostro...
è scritto per noi... e ogni giorno aiutiamo il Fato a scriverlo...
Perchè solo tu ed il tuo corpo che sta prendendo calore è in grado di decidere come viverlo... se cercando un riparo o se penetrarlo per intero ascoltandone tutto il ghiaccio...
Un abbraccio

Noalys ha detto...

Radiohead Guy, un bacio... Buonanotte...

Noalys ha detto...

Radiohead Guy, un bacio... Buonanotte...

Noalys ha detto...

Radiohead Guy, un bacio... Buonanotte...

il parra ha detto...

I dubbi e le domande sono nei corpi di tutti noi.... siamo esseri che interrogano semplicemente i loro punti interrogativi. ciao!
http://ilparra.myblog.it

Noalys ha detto...

e no, non smettere di raccontare, dai...
Sai Daniel, in amore non è affatto una questione di meriti in relazione a ciò che si riceve... Ci si innamora punto.
A volte ci si innamora dell persone sbagliate e a volte delle persone giuste, che meritano amore anche se a noi non danno nulla, o pensano di non dar nulla... O non sanno dare nulla... Però quelle persone meritano amore, anche se non ci amano..
E però continua a raccontare... :)

Laura ha detto...

Avrei voluto incontrarlo io, quel tuo sconosciuto. Beh, mi correggo. Forse siamo così, l'uno per l'altro, siamo tutti degli sconosciuti e ci confidiamo "nostre" verità, pensandole soltanto "nostre"... mentre invece appartengono a così tante anime...

Ti lascio un forte abbraccio
Laura

Anonimo ha detto...

Nobody knows. It's gonna be good. I'm sure. Still too young to cry so much. Sun on you w

Noalys ha detto...

Che sia un'adolescenza irrisolta, la nostra, è così palese... Tu sei un anno più piccolo di me, e siamo della stessa generazione... Grossomodo noi a nati a cavallo tra il 76 e l'81 ... E tu guardaci... Abbiamo vissuto un'adolescenza a metà, ci siamo tenuti dentro molte cose, perchè tanto ci è stato detto che sarebbero passate crescendo... Quelle cose passano solo se si vivono.
Io ho vissuto con una sensazione di inadeguatezza pazzesca che si è tramutata nella paura della solitudine... oggi la solitudine non fa più paura, ma quel senso di inadeguatezza c'è sempre... La paura di non essere compresa mi ha portato a volere e dovere spiegare e spiegarmi. Ad aprire un canale di comunicazione sempre e con chiunque, o comunque dimostrare di esserne capace... Infatti all'università arrivò, senza pensarci troppo su, la scelta di scienze della comunicazione...
I pensieri invece... C'è un tempo in cui è necessario soffrire, provare dolore e non volerlo scacciare. La gioia a tutti i costi per me è noia. Bacio.

Ire ha detto...

essere differenti porta quasi sempre ad isolarsi, ma non perchè si è abbandonati. A volte soli si sta bene. A volte no ;) Ire

Sabi ha detto...

cos'è tutto questo silenzio Daniel?
è ancora notte?
ti lascio il mio abbraccio... ciao Sabi

La tua cloe ha detto...

Freddo, freddo, freddo, freddissimo. Coperta come se vivessi al Polo Nord. Nelle pause-sigaretta il freddo, non avendo altre possibilità, ha tentato di congelarmi "i buchi" nelle orecchie. Ma son cose da matti! :)
E' vero.. la preannunciata neve giungerà domani sera, a coprire il nostro mondo, per donargli una (finta) immagine di Pulizia e Purezza.
In casa, il riscaldamento a mille. Sul terrazzo la neve. Di sottofondo, musica dolcissima. Il momento giusto per la malinconia? O quello più giusto per un nuovo inizio?
Ci penseremo domani.
Ehi, Dani.. quando vuoi.. ogni volta che vuoi... non hai che da suonare! e lo sai
Ti bacio il nasino infreddolito

Noalys ha detto...

L'inadeguatezza è peculiare della nostra generazione...
Pure tu scienze della comunicazione?? haahahah Non mi dire che lavori in accenture che mi è arrivata la newsletter che assumono... e mi è venuta la tentazione di mandare il curriculum :P

Anonimo ha detto...

Tutto bene? Gas

Anonimo ha detto...

Mi dispiace...Lascio un abbraccio alla bisogna. Spero di leggerti presto, manca il tuo canto. Gas

Noalys ha detto...

Eh ma quello era l'orocopo del cancro, tu sei del leone, quindi per te niente cattiveria :)
dai, mandiamo sto curriculum, oh mettiamoci d'accordo sulla sede però! :P

La tua cloe ha detto...

E così, preannunciata, lei è giunta, con disarmante puntualità.
Credo sia giunta questa notte. Al mio risveglio aveva già iniziato il suo lento lavoro. Il terrazzo completamente imbiancato.
La doccia, la paura di uscire.. e poi via, ad attraversare il cuore di una città in tilt...
Il mio cappello nero è diventato bianco anche lui, mentre quei fiocchi immensi mi hanno invaso gli occhi, pure socchiusi.
Non ha più smesso.. Ed ora il manto bianco è ovunque.. ad attutire rumori, a stimolare riflessioni, a spingermi a tenere il naso schiacchiato sul freddo vetro della finestra, come quando ero bambina.. come quando ero bambina...
E di fronte ad un simile spettacolo, a me viene da pensare a te..

Noalys ha detto...

Uh vedi che per me comunque è da spostarsi: vivo in Sardegna e qui accenture non ci viene... Dunque però... Visto che mi chiedi di scegliere.... Direi che va bene un posto che non sia Milano e ovunque in sicilia-sardegna-calabria-basilicata-puglia... Suggerimenti?

Noalys ha detto...

Uh vedi che per me comunque è da spostarsi: vivo in Sardegna e qui accenture non ci viene... Dunque però... Visto che mi chiedi di scegliere.... Direi che va bene un posto che non sia Milano e ovunque in sicilia-sardegna-calabria-basilicata-puglia... Suggerimenti?

Noalys ha detto...

Ovviamente che non sia ovunque in quei su menzionati luoghi... si sa mai che mi scegli catanzaro!